27 ottobre 2020

Le aziende del settore alimentare italiano cambiano modello di business e investono nei canali online: dalla Gdo ai piccoli produttori, puntano sulla relazione diretta con il consumatore e sull’e-commerce.
Questo il focus dell’ultima ricerca E-Commerce del team di Casaleggio Associati.
Il rapporto è stato presentato durante un evento digitale che ha coinvolto oltre 1000 persone collegate in streaming e in cui sono stati intervistati i top manager delle aziende alimentari del nostro Paese.
Casaleggio Associati ha individuato 4 modelli di business ricorrenti per l’e-commerce che generano un approccio diverso in termini di relazione digitale con il cliente finale e all’attività di marketing. Agire su queste due leve consente di ottimizzare il modello di e-commerce e di puntare all’affermazione della propria presenza online, che ormai per le aziende food “non è una scelta, ma una richiesta che arriva dal consumatore” afferma il presidente Davide Casaleggio.